È in arrivo un aggiornamento per l’esperienza di gioco!

“Le grandi cose non sono fatte d’impulso, ma attraverso una serie di piccole cose messe insieme.” — Vincent Van Gogh

Come avrete notato, abbiamo trascorso gli ultimi mesi a raccogliere ed esaminare i vostri suggerimenti. Proprio così! Invece di implementarli casualmente qua e là, però, questa volta abbiamo deciso di raggruppare i miglioramenti che ci avete proposto in un unico aggiornamento.

Oggi siamo lieti di presentarvi la nostra patch dedicata all’esperienza di gioco! Questo aggiornamento non tocca in alcun modo il bilanciamento ed è interamente incentrato sulle richieste dei giocatori.

Ci siamo concentrati sulle modifiche che semplificheranno alcune azioni, forniranno maggiore trasparenza sul funzionamento di alcune meccaniche e vi aiuteranno a risparmiare tempo.

Uno speciale ringraziamento va al gruppo degli ambasciatori e ai giocatori della sezione Suggerimenti su Discord, che ci hanno aiutato ad esaminare questi cambiamenti e a portarli in gioco! 

Panoramica Ospedale

Quando un giocatore avvia il processo di guarigione per le truppe, ripone tutta la sua fiducia nei guaritori. Controllarli tutti è sempre stata un’impresa, dal momento che richiedeva frequenti visite agli ospedali di tutti i villaggi.

Da ora non sarà più un problema, perché potrete ottenere un report completo sui progressi di guarigione direttamente dall’account Travian Plus. Nella panoramica del villaggio, alla scheda “Truppe” è stata aggiunta una sotto-scheda per l’ospedale.

Nella nuova scheda vedrete la lista di tutti i villaggi. Un puntino grigio evidenzierà quelli in cui sorge un ospedale ma non sono presenti truppe ferite.

Nella colonna “In corso” vedrete quali truppe sono in fase di guarigione, e spostando il cursore sulle icone delle truppe potrete anche scoprire quante truppe dello stesso tipo si stanno curando.

Inoltre, potrete vedere fin da subito quante/quali truppe sono ancora ferite e hanno bisogno dell’aiuto dei guaritori.

Tempi di consegna dei mercanti

È capitato a tutti: qualcuno richiede urgentemente una consegna di risorse per aiutare un altro membro dell’alleanza in pericolo, e la richiesta è valida solo per un periodo limitato.

Il mercato ha sempre mostrato la durata del viaggio ma non i tempi di arrivo… ma le cose stanno per cambiare!

Con questa patch aggiungeremo i tempi di arrivo per informarvi quando il mercante sarà giunto a destinazione. Attenzione: se userete 2 o 3 mercanti, i tempi di arrivo dei viaggi successivi non saranno mostrati.

Annullamento costruzione edifici – Pop-up di conferma

Sono le 5 del mattino. Prendete lo smartphone per accertarvi che il vostro villaggio sia al sicuro, toccate la parte centrale dello schermo e annullate accidentalmente la costruzione di un castello di livello 20. No, non è un incubo… è molto peggio! Ma niente paura, perché da ora non succederà più. Non perderete più le vostre risorse per errore!

D’ora in poi, ogni volta che annullerete la costruzione di un edificio o di un campo risorse apparirà un pop-up di conferma. Il messaggio indicherà la quantità di risorse che vi verranno restituite se rimuoverete la costruzione dalla coda.

I rinforzi amici non saranno più trattati come estranei

Sarà successo anche a voi! Siete sotto attacco e la vostra alleanza decide di mettere in piedi una colossale operazione di difesa. Le truppe alleate stanno arrivando, ma non sapete quante sono e non avete idea di come organizzare le razioni di cibo. D’ora in poi questo non sarà più un problema. Finalmente saprete esattamente quanto cibo preparare per i rinforzi!

Quando la vostra difesa riceverà il supporto di un membro dell’alleanza o della confederazione, d’ora in poi potrete vedere la quantità di truppe in arrivo. Questo vale sia per la difesa diretta che per l’invio dei rinforzi.

Le dinamiche degli attacchi e dei raid contro i membri di alleanze e confederazioni rimarranno invariate. Il numero delle truppe degli attacchi e dei raid rimarrà ignoto.

Lista farm per gli esploratori

Da ora sarà possibile aggiungere le truppe degli esploratori alle liste farm.

Anche se siete degli Egiziani che usano uno Scopritore di Sopdu e una guardia di Onuris per farmare, probabilmente vorrete assicurarvi che nessuno dei vostri obiettivi abbia organizzato una difesa da un giorno all’altro, o magari valutare se vale la pena farmare determinate oasi oppure no. Da ora tutto questo sarà possibile grazie alle liste farm.

Diamo un’occhiata ai dettagli:

  • Le truppe degli esploratori sono sbloccate nelle liste farm e possono essere inviate sia con altre truppe che separatamente.
  • Se una voce di una lista farm contiene solo truppe di esploratori, il raid iniziato diventerà una missione di esplorazione della categoria “Spia risorse e truppe”.

Bottino degli animali nel simulatore di combattimento

Con l’introduzione del bottino degli animali delle oasi, molti giocatori hanno dovuto rispolverare le loro fide calcolatrici. È tempo di rimettere questo gadget preistorico di nuovo nel cassetto.

D’ora in poi, quando un giocatore userà il simulatore di combattimento per simulare un raid contro un’oasi non occupata, vedrà anche il bottino degli animali che sarà aggiunto all’inventario dell’eroe se l’attacco andrà a buon fine e l’esercito troverà tutti gli animali ancora presenti nell’oasi.

Simulazione dei raid in Oasi

Da quando abbiamo introdotto le modifiche al bottino degli animali, è diventato piuttosto comune simulare i raid contro le oasi più volte al giorno. I saccheggiatori più attivi trovavano frustrante il fatto che aprire il link del simulatore in una nuova finestra non mostrasse il totale degli animali di una determinata oasi.

Con l’aggiornamento dedicato all’esperienza di gioco, renderemo felice la nostra community. Dopo l’implementazione delle modifiche, se sceglierete di aprire il link “Simula raid” in una finestra a parte, verrete reindirizzati al simulatore di combattimento con i campi pre-compilati in base all’ID dell’oasi. Così facendo, se sarete soddisfatti dei risultati della simulazione, potrete inviare rapidamente un attacco verso l’oasi prescelta.

Leggili tutti, cancellali tutti!

Avete circa 1.927.583 report non ancora letti? Niente paura!

L’interfaccia della pagina dei report verrà modificata, e introdurremo una nuova funzione che vi permetterà di segnare tutti i report come letti e cancellarli tutti in una semplice mossa.

Vediamo un po’ i dettagli:

  • È ora possibile segnare tutti i report come letti e cancellarli tutti in una semplice mossa. Se non applicherete dei filtri e nessun messaggio verrà contrassegnato, il sistema selezionerà tutti i report.
  • L’azione può essere eseguita per tutti i report (scheda “Tutti”) o per una categoria specifica (“Attacco”, “Difesa”, “Esplorazione” ecc.)
  • Inoltre, potrete filtrare i report che volete segnare come letti o cancellare grazie ai filtri interni di ogni categoria (es. segnare come letti o cancellare solo quelli senza perdite).
  • Se vengono selezionati solo alcuni report, l’azione sarà eseguita solo su quelli selezionati.
  • Se non viene selezionato nessun report, l’azione sarà eseguita su tutti i report del filtro o della categoria selezionati.
  • Un pop-up riassumerà quanti report saranno segnati come letti o cancellati per ogni categoria.
  • Per comodità, abbiamo aggiunto i pulsanti “Segna come letti” e “Cancella report” sia all’inizio che alla fine della lista report.

 

Report – Unità perse

Con l’introduzione dell’ospedale, a volte i giocatori hanno difficoltà a capire se il loro attacco è andato a buon fine o se è riuscito solo in parte. Questo è dovuto all’attuale layout delle perdite. Dopo aver ricevuto le segnalazioni dei giocatori, abbiamo deciso di cambiare il modo in cui i dati vengono mostrati.

Quindi, cosa cambierà?

  • Le truppe trasferite all’ospedale non saranno più rimosse dal totale delle unità uccise.
  • Tuttavia, un altro messaggio mostrerà quante delle unità perse possono essere guarite nell’ospedale.

Miglioramenti ai report d’assedio

Chiunque giochi come attaccante sa bene cosa si prova nel non conoscere con esattezza i danni inflitti agli edifici di un villaggio attaccato e completamente distrutto.

Con il nuovo aggiornamento potrete finalmente controllare i danni inflitti ai campi e agli edifici dei vostri avversari. Il livello degli edifici distrutti verrà infatti aggiunto al report se la distruzione sarà totale.

Stendardi delle Alleanze

Ogni alleanza avrà uno stendardo. Potrete trovarlo nel profilo dell’alleanza, nelle statistiche e sulla pagina delle vittorie. Ogni membro dell’alleanza potrà usare un generatore per gli stendardi per crearne uno, e poi inviarlo ai leader. I leader infine ne sceglieranno uno da usare come stendardo ufficiale dell’alleanza.

Lo stendardo potrà essere cambiato in qualsiasi momento e per un numero illimitato di volte

Interfaccia filtri per i report dell’alleanza

Ogni giocatore esperto sa che in gioco sono disponibili dei filtri per i report dell’alleanza, e li salva in un file top secret che poi viene aggiornato all’inizio di ogni mondo di gioco. È arrivato il momento di mandare in pensione quei link segreti, perché da ora saranno disponibili direttamente sull’interfaccia dei report dell’alleanza.

Ma non è tutto! Abbiamo anche aggiunto qualche sorpresa:

  • La numerazione delle pagine verrà aggiunta ai report dell’alleanza, consentendo ai giocatori di visualizzare i report di qualche tempo prima.
  • Anche le impostazioni dei messaggi di display e dei report del vostro account saranno applicate ai report dell’alleanza. I giocatori potranno configurare queste impostazioni nell’apposito menu (Impostazioni -> Display -> Inserire il numero desiderato).
  • Sulla pagina dei report dell’alleanza saranno presenti dei filtri per le diverse tipologie di attacco, e permetteranno ai giocatori di filtrare i report in base alla categoria (“Attacchi con/senza perdite”, “Difese con/senza perdite”, “Esploratori rilevati/non rilevati” ecc.)

Reclutare nuovi giocatori sarà più facile

Reclutare nuovi giocatori richiede una memoria ben allenata, perché è necessario ricordare il nome del giocatore che si vuole invitare in un’alleanza o copiarlo e incollarlo dal suo profilo. D’ora in poi potrete semplicemente farlo dal profilo del giocatore.

Il nuovo pulsante “Invita nell’alleanza” sarà aggiunto al profilo del giocatore, e ogni membro che dispone dei diritti necessari potrà usarlo. Se aprirete un’altra volta il profilo del giocatore, inoltre, un messaggio vi ricorderà che l’invito è già stato inoltrato. Se cambiate idea, potrete sempre ritirare l’invito dall’apposita pagina.

Nuova knowledge base

Dopo anni di onorato servizio, il buon vecchio portale Answers va in pensione. Oggi siamo lieti di presentarvi la sua nuovissima sostituta, che sarà disponibile da fine anno.

La nuova knowledge base sarà direttamente collegata al Support. Presto sarà disponibile in inglese, ma nuove lingue saranno aggiunte l’anno prossimo.

Cosa c’è di nuovo? La nuova piattaforma della knowledge base si serve di una tecnologia più avanzata. Gli articoli avranno perciò un layout migliore, saranno più facili da trovare e condividere, e se non riuscirete a trovare quello che state cercando potrete contattarci direttamente attraverso lo stesso tool. Un’altra aggiunta interessante è la funzione che vi consentirà di inviarci il vostro feedback sugli articoli tramite una valutazione rapida.

Non ci siamo limitati a copiare e incollare i contenuti del portale Answers nella nuova piattaforma. Abbiamo passato mesi a selezionare i contenuti più validi e a riscrivere, aggiornare e migliorare le informazioni. Ci siamo assicurati che i dati fossero aggiornati e che le informazioni fossero facili da leggere e utili sia per i principianti che per i giocatori più esperti.

Come già accennato, inizieremo prima con l’inglese e poi aggiungeremo le altre lingue.

Poiché Travian: Legends è in continua evoluzione e riceve sempre nuovi aggiornamenti, continueremo a modificare gli articoli attuali e ad aggiungerne di nuovi man mano. E ascolteremo i vostri suggerimenti, come sempre.

Continuate a seguirci per scoprire quando arriverà la knowledge base in inglese.

P.S. Il rilascio dell’aggiornamento per l’esperienza di gioco conterrà anche questi bug risolti:

TL-10107 – Il consumo di grano mostrato nella pagina “Risorse” non veniva aggiornato correttamente quando le truppe in missione di ricognizione venivano completamente annientate. Ora potranno riposare in pace, senza consumare più grano.

TL-10178 – Perdere un livello per i campi risorse interferiva con i progressi mostrati per la missione associata, lasciando intendere che i campi fossero più avanzati.

TL-10238 – Non è possibile inviare le proprie truppe a un giocatore con la protezione principianti attiva. Il sistema funzionava correttamente, ma avevamo dimenticato di aggiungere un messaggio di errore per questo tipo di situazioni.

⏲️ Programma di introduzione (tempo di inattività ~15 mins)

13.12 ~10:03 UTC +0 — International5, International30, International9

15.12 ~10:03 UTC +0 — International *
15.12 ~12:03 UTC +0 — RU, Nordics, CZSK, NL, Balkans

16.12 ~10:03 UTC +0 — Arabics
16.12 ~12:03 UTC +0 — Europe

17.12 ~10:03 UTC +0 — TR, Asia
17.12 ~12:03 UTC +0 — America

20.12 ~10:03 UTC +0 — Tournament Finals

 

Siamo ansiosi di leggere i vostri commenti sul nuovo aggiornamento, e ci auguriamo che renda la fine del 2021 indimenticabile per tutti voi!

 

Il team di Travian: Legends

+1
224
+1
10
+1
70